HIP-HOP DIETRO LE SBARRE

Lo spettacolo musicale

Lo Spettacolo

Attraverso il racconto della nascita delle discipline dell’Hip Hop (djing, writing, b-boying, mcing, beatboxing) vengono decostruiti i fattori sociali, culturali e politici alla base della nascita dei quartieri più difficili, dove proliferano criminalità e disagio.

La cultura Hip Hop offre uno strumento capace di veicolare rabbia, frustrazione, ricerca di identità e costruzione della stessa verso forme d’arte accessibili a tutti. Il racconto diventa cornice alle performance di giovanissimi artisti, che hanno modo di esprimere se stessi e ritrovare spazi e attività più vicini ai loro coetanei adolescenti. Questo permette di sperimentare percorsi di crescita inclini e vicini ai nostri modelli culturali di riferimento, all’interno del quale il giovane può trovare punti di riferimento, adulti e situazioni capaci di accompagnarlo verso un futuro svincolato dal contesto deviante. La volontà di coinvolgere quanti più ragazzi possibili ci ha spinti ad estendere la partecipazione anche ad altre associative realtà che si avvicinano all’universo dei giovani e con essi attraversano piccoli sentieri nel loro percorso di crescita.

Associazione Suonisonori (musica), Club Russo (scuola di danza), Kayros Onlus (comunità penale e civile), Associazione Puntozero (compagnia teatrale), UCI — Uniti per Crescere Insieme (laboratori di giocoleria), Djs, Mcs, Beatboxer e tanti artisti che mettono la loro professionalità e il loro lavoro a disposizione di tutti.

Il tutto costellato dai brani scritti e cantati dai giovani ristretti dell’IPM Beccaria e dai ragazzi della comunità di Kayros, che mettendo le loro storie in rima si raccontano e fanno riflettere.

Finalità

  • Offrire uno spazio di riflessione sul tema della legalità a pubblico e artisti.
  • Restituire alla comunità, attraverso una performance artistica, un risarcimento.
  • Ridurre la commissione di reati e promuovere attività rivolte agli adolescenti che li sostengano nella loro maturazione

Obiettivi

  • Offrire spazi di espressione e rappresentazione artistica frutto del lavoro svolto nei laboratori.
  • Avvicinare i giovani al mondo della musica, in special modo alle discipline dell’Hip Hop.
  • Sostenere le attività coinvolte nello spettacolo.
  • Promuovere laboratori che incidano sui percorsi rieducativi dei minori, intercettando i desideri e le passioni degli stessi.